Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Carmine Spera

Autore

Dove vivi (Città): Castellammare di Stabia (NA)
Cosa fai nella vita? L'amministratore di un'azienda di trasporti
Qual era il tuo sogno da bambino? Scrivere canzoni
Una frase che ti rappresenta è: "Se ci credi veramente i sogni diventano realtà"
La tua canzone in gara è: "Canzone scanzonata" e "L'Anisello Nunù"
In quanto autore di: Coautore del testo di "Canzone scanzonata" e autore di testo e musica di "L'Anisello Nunù"
Cosa ti ha spinto a scrivere una canzone per bambini? Il desiderio di poter donare un sorriso anche a un solo bambino.
Com'è nata la tua canzone? "Canzone scanzonata" è nata da un'idea al quanto bizzarra che mi ronzava da tempo per la testa ma sentivo che da solo non avrei potuto mai realizzarla, così ho chiesto la collaborazione a tre mattacchioni: Flavio, Herbert e Valerio. Per "L'anisello Nunù" lo spunto mi fu dato dalla mia nipotina Myriam che mi raccontò di aver visto un anisello!
Quale tema ha ispirato la tua canzone e perché? "Canzone scanzonata" è autobiografica. Racconta di un bambino che canta come me! "L'anisello Nunù", invece, tratta di un tema molto delicato: la dislessia e i disturbi di apprendimento, che detto in questo modo sembra tutt'altro che un tema da proporre ai bambini, mentre invece è una realtà che li tocca molto da vicino. Ammetto che comporre questa canzone mi è costato tanto impegno.
Quale messaggio ti piacerebbe arrivasse con la tua canzone? "Canzone scanzonata" ha un messaggio molto chiaro: per fare ciò che si desidera ci vuole studio e impegno. Con "L'anisello Nunù" mi piacerebbe che arrivasse a tante persone il messaggio che chi evidenzia delle difficoltà in certi campi nasconde sempre delle super capacità in altri settori.
Cosa significa per te partecipare alla 60ª edizione dello Zecchino d'Oro? Non so! Appena realizzo che non è un sogno ve lo faccio sapere.
C'è una canzone dello Zecchino d'Oro alla quale sei legato? "Il topo con gli occhiali"
Un incoraggiamento per i piccoli interpreti: Divertiamoci!!!

Le sue canzoni