Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Valerio Baggio

Autore

Dove vivi (Città): Romano di Lombardia (BG)
Cosa fai nella vita? Sono un "musico": scrivo e realizzo canzoni, faccio concerti e insegno pianoforte in una scuola media ad indirizzo musicale.
Qual era il tuo sogno da bambino? Sognavo di diventare un cantante come quelli che vedevo in televisione a Sanremo o di suonare nei concerti con tanta gente. Sognavo anche di fare il paracadutista o volare con il deltaplano.
Una frase che ti rappresenta è: "Lavorare divertendosi"
La tua canzone in gara è: "Canzone scanzonata"
In quanto autore di: musica
Cosa ti ha spinto a scrivere una canzone per bambini? Ho cominciato da piccolo per gioco, poi pian piano è diventato un lavoro. Mi piace pensare da bambino!
Com'è nata la tua canzone? La canzone è nata da un testo di Carmine Spera e Flavio Careddu, poi insieme al mio fido compare Herbert Bussini abbiamo scritto una prima versione musicale e poi ognuno ha messo mano al testo o alla musica e tutte le idee si sono frullate insieme! Infine, ho cercato di realizzare il provino pianoforte/voce per le selezioni nel modo più divertente possibile.
Quale tema ha ispirato la tua canzone e perché? Il tema "lessicale" è stato deciso da Flavio e Carmine ed ha ispirato quello "musicale" che ho composto. Ho cercato di abbinare una semplice melodia con alcuni passaggi armonici meno semplici per valorizzare il concetto del ruolo del coro "intonato" e del solista "stonato".
Quale messaggio ti piacerebbe arrivasse con la tua canzone? Tutti possono cantare... non esistono gli stonati (rivolto ai grandi!)
Cosa significa per te partecipare alla 60ª edizione dello Zecchino d'Oro? Una gioia pazzesca... mi sento onorato!
C'è una canzone dello Zecchino d'Oro alla quale sei legato? Nessuna in particolare, ne ho apprezzate molte da grande da quando ho cominciato a scrivere per bambini... poi le ho ri-apprezzate da quando sono diventato papà e le ascolto con i miei figli.
Un incoraggiamento per i piccoli interpreti: Mentre si canta ci si deve divertire...