Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Marco Polo

Titolo originale: Bai yun qi

Testo

Marco Polo venne in Ci-ina
A-alla corte del Gran Kha-a-an
E scoprì gli spaghetti e il ri-iso
Che portò dal suo viaggio a ca-asa!
Riso e pasta, ognuno sa,
Son per l'Italia due specialità!

Interludio

Il risotto di Mila-ano
Co-on il giallo zaffera-ano
È perciò piatto dei cine-esi,
Ce-erto non dei milane-esi!
Chi del riso mangerà
Un piatto di risate si farà!

Interludio

Gli spaghetti di Margelli-ina
So-ono nati «made in Ci-ina»...
Napoli, per tentar la go-ola,
Ci versò 'ncoppa 'a pommaro-ola!
Pulcinella li mangiò
E poi la tarantella inventò!

Interludio

Mille milioni di milion
Cantarono questa canzon
Nata un dì, sotto il ciel di Canton!
Chi la canterà... nuvola in cielo sarà
E quaggiù in pioggia ritornerà!

Interludio

Zhongguo xiao yamen qian bai wang
xin fu de lai ge chang
Guangzhou tian sheng de women ge qu
women lai ge chang
bai yun qi bian taiyang
liang yin shui di luo bai hua fang

Interludio

Draghi di carta verde e blu
Ormai non spaventano più...
Oggidì c'è ben altro quaggiù!
C'è la droga che porta la morte con sé...
Il tuo bel mondo, Marco, dov'è?...
Il tuo bel mondo, Marco, dov'è?...

leggi tutto
info_outline
Interprete / Li Cheng, Cheng Pin
Testo / Tradizionale
Traduzione / Luciano Beretta