Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Parla tu che parlo io

Titolo originale: Beszelj te, hogy beszelhessek

Testo

Io ti prendo per la mano
Cerco un amico, quello sei tu...
Tu mi guardi, mi sorridi,
Hai già capito, parli con me...

La tua lingua non è facile
Ma ascoltando la imparerò...
Il tuo nome, la mia casa
Son contenta: giochi con me...
HEI! HEI!

Parla tu che parlo io
Con la fantasia
Parlo io che parli tu
Fammi compagnia...

Orchestra

Parla tu che parlo io
Con la fantasia
Parlo io che parli tu
Fammi compagnia...

Orchestra

Fogd a kezem, ne tétovázz
Barátra vágyok, legyél te az
Két szemedben mosoly fakad
Megértesz engem, s szólni akarsz.

Megtanulni biz nem egyszerü
A te nyelved, habár az gyönyörü.
A lakásom, a te neved,
En boldogan játszom veled.

Parla tu che parlo io
Con la fantasia
Parlo io che parli tu
Fammi compagnia...

Parla tu che parlo io
Con la fantasia
Parlo io che parli tu
Fammi compagnia...

Parla tu che parlo io
Con la fantasia
Parlo io che parli tu
Fammi compagnia...
HEI!

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Oro
Interprete / Lidia Kovacs
Testo / Orban Ildiko
Traduzione / Alberto Testa
share
Condividi