Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Tippy, il coniglietto hippy

Testo

Là nella quiete della conigliera
Sta accadendo un fatto molto strano,
C'è qualcheduno che alla sua maniera
Vuole seguire la moda d'oggidì...

Il coniglietto Tippy
È diventato hippy
Vorrebbe solo fiori
A pranzo e colazion!
Non sogna che giardini
Di rose e ciclamini
E l'erba tenerella
Rifiuta di mangiar...

Ai fratelli coniglietti
Che divorano l'erbetta
Dice: «Siete dei matusa,
Non vi so proprio scusar!».

Il coniglietto Tippy
È diventato hippy
E balla arcicontento:
Tum-tippe-tum-tippe-tum
E balla arcicontento
Tum-tippe-tum-tippe-tum.

Orchestra

Ai fratelli coniglietti
Che divorano l'erbetta
Dice: «Siete dei matusa,
Non vi so proprio scusar!».

Il coniglietto Tippy
È diventato hippy
E balla arcicontento:
Tum-tippe-tum-tippe-tum.

Ma quattro giorni dopo,
Con il pancino vuoto,
Lui balla dalla fame:
Tum-tippe-tum-tippe-tum.
Non sogna più giardini
Di rose e ciclamini,
Ma solo buon trifoglio
Tippy vorrà mangiar!
Ma solo buon trifoglio
Tippy vorrà mangiar!

Tum-tippe-tum-tippe-tum
Tippy vorrà mangiar...
Tum-tippe-tum-tippe-tum.

Tum-tum...

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Oro
Interprete / Paolo Lanzini
Testo / Sauro Stelletti
Musica / Augusto Martelli