Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

12° Zecchino d'Oro

Cino Tortorella, che aveva spiazzato un po’ tutti quando al termine della precedente edizione aveva dichiarato: "L'anno prossimo il Mago Zurlì non ci sarà più", si presenta regolarmente al via del 12° Zecchino d'Oro, il 17 marzo, convinto a rimandare la propria decisione dal coro di proteste che si levano da tutta Italia. Il successo dello Zecchino in Giappone continua, tanto che Zurlì andò a registrare alcune clip proprio nel Paese del Sol Levante che vennero messe in onda come intermezzi delle tre puntate. Vince la gara la canzone "La nave Gelsomina dirindirindina", eseguita dal ravennate Stefano Romanelli e dalla romana Antonella Baldini, anche contro canzoni poi rimaste nella storia come "Il lungo, il corto e il pacioccone" o la "Ninna nanna del chicco di caffè". In occasione della consegna del Premio Andersen per la narrativa dell’infanzia ricevuto nel 1970, lo scrittore Gianni Rodari esprime il suo apprezzamento per lo Zecchino con commenti entusiastici rivolti ai bambini e a Mariele Ventre.

info_outline

Informazioni
generali

G d'Oro "Sorella Letizia"

Canzoni
e interpreti

Foto
Gallery