Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

41° Zecchino d'Oro

"Il Trenino dello Zecchino" (nuova sigla) parte per iniziare la sua quinta decina di edizioni e nuovi personaggi si affiancano all'inossidabile Cino Tortorella nella conduzione: Cristina D'Avena, che nel 1968 cantò Il valzer del moscerino; Milly Carlucci, conduttrice della serata finale; Giorgio Comaschi, nei panni del Mago Zurloff, un curioso personaggio presentato come (forse) un lontano parente di Zurlì.
Quest’anno poi, dopo alcuni anni di progettazione, viene lanciata la prima videocassetta contenente i ‘Cartoni dello Zecchino d’Oro’, con dodici brani interpretati dai disegni di grandi animatori italiani.
La canzone vincitrice dopo le quattro giornate è "La terraluna", proveniente dalla Siria e che ispirerà, con le sue parole di pace e solidarietà, anche un programma televisivo. Curiosità: Liliana Neglia, di Locorotondo (BA), inteprete della canzone vincitrice dello Zecchino d'Argento "La mamma della mamma", è sorella di Miriam, che nove anni prima, nel 1989, cantava "Ho visto un re".

info_outline

Informazioni
generali

Conduzione / Cino Tortorella
Zecchino d'Oro
Zecchino d'Argento Canzoni Italiane
Zecchino d'Argento Canzoni Straniere
G d'Oro "Sorella Letizia"

Canzoni
e interpreti

Foto
Gallery