Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

56° Zecchino d'Oro

Nell’anno del cinquantesimo compleanno del Piccolo Coro, lo Zecchino si apre ogni giorno con un brano diverso, scelti tra le più famose delle passate edizioni: da "Quarantaquattro gatti" a "Le tagliatelle di nonna Pina" passando da "Popoff" e "Il caffè della Peppina". La quarta puntata, in solidarietà con la Sardegna colpita dal maltempo, la sigla è "Girotondo intorno al mondo", di Sergio Endrigo.
Quest’anno una delle grandi novità per il mondo dell’Antoniano è rappresentata dal restyling del Fiore della Solidarietà, che diventa il Cuore dello Zecchino: il grande cuore dell’Antoniano batte ancora per le mamme sieropositive del Mozambico, dove vengono ultimate le strutture d’accoglienza grazie alle numerose donazioni sollecitate proprio dal Piccolo Coro con un dolce filmato ed il nuovo slogan “Mettici un pezzo anche tu!”.
In gara, invece, torna lo Zecchino d’Argento, decretato dai bambini delle giurie insieme ad alcuni gruppi di ex solisti che tornano a trovare gli amici dello Zecchino; dopo aver ascoltato tutte le canzoni, accompagnate anche da alcuni strumenti suonati in diretta da grandi musicisti, nell’ultima giornata lo Zecchino d’Oro si sdoppia, andando a pari merito a "Quel secchione di Leonardo" e a "Due nonni innamorati". Il pubblico che segue sempre più numeroso le canzoni in rete può però dire la sua: lo Zecchino Social, su Facebook, viene vinto da "Il verbivoro" mentre sul sito Rai nella gara tra le canzoni storiche più amate vince "È meglio Mario".

info_outline

Informazioni
generali

Zecchino d'Argento

Canzoni
e interpreti

Foto
Gallery