Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

58° Zecchino d'Oro

L’edizione del 2015 corrisponde ad anniversari nello stesso tempo tristi e lieti: venti anni fa infatti ci lasciava Mariele Ventre, che viene ricordata con il brano "Il Segreto (per Mariele)", cantato da Cristina d’Avena nell’ultima puntata insieme alle Verdi Note e allo stesso Piccolo Coro; d’altra parte è anche il ventesimo ‘compleanno’ di Sabrina Simoni come nuova direttrice. Un momento toccante che si aggiunge al ricordo di Mariele è quello per le vittime degli attentati in Francia, ai quali il Piccolo Coro dedica la sigla della quarta puntata, "Heal the world".
Per l’Italia, poi, il 2015 è stato l’importante anno dell’EXPO di Milano, a cui il Piccolo Coro ha partecipato; da questa partecipazione è rimasto un nuovo brano per il repertorio del coro, "Together we feed the world".
Molti ospiti si alternano sul palco insieme ai nuovi padroni di casa, Cristel Carrisi e Flavio Montrucchio; e se Andrea Lucchetta si diverte a girare l’Antoniano alla scoperta dei suoi segreti, i conduttori si travestono e si sfidano in ogni puntata sulle note di canzoni dello Zecchino e famose sigle per bambini; alla fine, però, la vera sfida per lo Zecchino d’Oro viene vinta dal rock di "Prendi un’emozione", che fa scatenare la festa sotto una pioggia di coriandoli dorati.

info_outline

Informazioni
generali

Zecchino d'Oro

Canzoni
e interpreti

Foto
Gallery