Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Ciribiricoccola

Testo

In famiglia sono l'ultimo arrivato,
Prima di me c'è un fratello laureato,
Due sorelle che son quasi fidanzate
E poi quell'altra che ha tre anni più di me.

Con i grandi vado d'accordo,
Ma con quella lì proprio no!
«Lascia stare: questo è mio!
Qui non giochi, vai di là!»
Se non studio fa la spia con papà...

Ma se mi gira la ciribiricoccola
Vado in giardino e prendo una lucertola
Gliela nascondo dentro una pantofola...
Sai che paura quando lei la metterà...!

Nel caffelatte che a lei piace dolcissimo
Ci metto il sale al posto dello zucchero,
Un po' di pepe sopra le sue fragole...
Chissà che faccia quando lei le mangerà...!

Se alla domenica andiamo al cinema,
C'è da combattere, c'è da discutere...
Mi metto a piangere, ma è tutto inutile:
Devo vedere solo ciò che piace a lei!

Ma se mi gira la ciribiricoccola
Metto uno spillo sopra la sua seggiola,
Le faccio fare un salto da olimpionico
E a rispettarmi finalmente imparerà...

Ma se mi gira la ciribiricoccola

Interludio

Ma se mi gira la ciribiricoccola

Interludio

Quando ci portano in automobile
C'è da combattere, c'è da discutere...
Mi metto a piangere, ma è tutto inutile:
Il posto comodo lo prende sempre lei!

Ma se mi gira la ciribiricoccola
Faccio sparire tutti i suoi giocattoli,
Mi metto a rompere tutte le sue bambole
E a rispettarmi finalmente imparerà...!

Ma un po' di colpa me la devo prendere,
So che anche lei ragioni ne ha da vendere...

Perché non giri la ciribiricoccola
Ci devo mettere la buona volontà...
Ci devo mettere la buona volontà...
Ci devo mettere la buona volontà...!!!!!

leggi tutto
info_outline
share
Condividi