Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Come un aquilone

Titolo originale: Vreme e za nas (Macedonia)

Descrizione

È la storia di una bambina che spinge il suo aquilone a volare, dopo un temporale, in alto, sopra alle stelle e dove nasce il sole, fino ad arrivare all'arcobaleno, e a dipingere il cielo con i suoi colori. La bimba vorrebbe essere l'aquilone per poter giocare con la luna, danzare con il vento, salire tra le nuvole, ma dato che non può lo lascia fare a lui, e lo prega di chiedere alla stella più bella un pensiero d'amore per lei.

Testo

Guarda che bello c'è l'arcobaleno
Perché dopo il temporale torna sempre il sereno
Prendo il mio aquilone, lascio che salga tra le nuvole perdendosi nel cielo blu.

Vola tu per me Anch'io vorrei
In questo cielo azzurro più del mare,
Vola tu per me Sì lo vorrei
Fin dove dicono che nasca il sole.
Sali sempre più in alto sempre più
Sali fino alle stelle e ancor più su,
Alla stella più bella chiederai
Un pensiero d'amore
In dono per me.

Che bello volare sull'arcobaleno
E con i suoi colori dipingere il cielo.

Vorrei giocare Perché no?
Insieme alla luna Se ci crederai
E come un aquilone Vedrai ci riuscirai
Con il vento danzare Ah! Ah!
Lascio volare il cuore Ah! Ah!
Lascio che salga tra le nuvole
Perdendosi nel cielo blu Oh! Oh! Oh! Come un aquilone

Vola tu per me: Anch'io vorrei
In questo cielo azzurro più del mare,
Vola tu per me Sì lo vorrei
Fin dove dicono che nasca il sole.
Sali sempre più in alto sempre più
Sali fino alle stelle e ancor più su,
Alla stella più bella chiederai
Un pensiero d'amore
In dono per me Sali sempre più in alto sempre più
In dono per me. Sali fino alle stelle e ancor più su.
Alla stella più bella chiederai
Un pensiero d'amore.
In dono per me...

Vreme e za nas, Za novo utro denot sto go gali
Vreme e za nas, Za site srca golemi i mali.

Sali sempre più in alto sempre più
Sali fino alle stelle e ancor più su
Alla stella più bella chiederai
Un pensiero d'amore
In dono per me... in dono per me.

leggi tutto
info_outline
Interprete / Anja Veterova
Testo / Kaliopi
Traduzione / Gian Marco Gualandi
Musica / Kaliopi
share
Condividi