Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Getto la palla

Descrizione

"Chissà se è possibile mandare la mia palla fino in cielo?", si chiede questa bambina mentre guarda all'insù e, con tutte le sue forze, la lancia verso il cielo. Sembra quasi riuscirci, rimane per un attimo sospesa a mezz'aria... per poi ricadere giù. La palla, purtroppo, non è come le stelle, o i missili e le astronavi; e se rimanesse in cielo, poi, come ci giocheremmo?

Testo

M'han detto che nel ciel,
Oltre alle stelle,
Ci sono tante
Altre cose nuove.
Tra un missile od un razzo
O un'astronave
Pur la mia palla
Io vorrei mandare.

Getto la palla in alto nel cielo
Perché si fermi un poco lassù.
Vorrei mandarla da quella stellina,
Ma dopo poco... ricade giù.
Provo e riprovo e col fiato sospeso
Resto a guardare col naso all'insù,
Ma non appena io dico: "Ci riesco!"
Già la mia palla... ricade giù.

Balza e rimbalza-za
La mia pallina-na
La, la, la, la, la, la, la, la...
Balza e rimbalza-za
La mia pallina-na
La, la, la, la, la, la, la.

Getto la palla in alto nel cielo
Perché si fermi un poco lassù.
Vorrei mandarla da quella stellina,
Ma dopo poco... ricade giù.

Balza e rimbalza-za
La mia pallina-na
La, la, la, la, la, la, la, la...
Balza e rimbalza-za
La mia pallina-na
La, la, la, la, la, la, la.

Getto la palla in alto nel cielo
Perché si fermi un poco lassù.
Vorrei mandarla da quella stellina,
Ma dopo poco... ricade giù.

Ma dopo poco...
Ricade giù! 

leggi tutto
info_outline
share
Condividi