Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

I castelli di Brisighella

Testo

A Brisighella ci son tre castelli,
Sono bellissimi, sono gioielli,
Quando li vedi ti sembrano tre,
Ma se li conti di più non ce n'è...
Ma se li conti di più non ce n'è...!

A Brisighella ci son tre castelli,
Son proprio là sulla cima dei colli,
Se invece fossero a Canicattì
È certo che non sarebbero lì...
È certo che non sarebbero lì...!

Verso i castelli una bianca stradina
Sale tra gli alberi della collina,
E la stradina che sale all'insù
È quella stessa che scende all'ingiù...

Ogni castello ha davanti una porta
Da cui si passa soltanto se è aperta,
Ma quando è chiusa nessuno entrerà
E chi non entra nemmeno uscirà...
E chi non entra nemmeno uscirà...!

A Brisighella ci son tre castelli,
Sono bellissimi, sono gioielli,
Sembrano tre ed infatti son tre,
Ma in tutto il mondo così non ce n'è...
Ma in tutto il mondo così non ce n'è...!

Chi non conosce la bella storiella
Dei tre castelli laggiù a Brisighella
Può certo dire che ahimè non la sa,
Ma la canzone può sempre cantar...
Ma la canzone può sempre cantar...!

Orchestra

A Brisighella ci son tre castelli,
Sono bellissimi, sono gioielli,
Sembrano tre ed infatti son tre,
Ma in tutto il mondo così non ce n'è...
Ma in tutto il mondo così non ce n'è...!!!

leggi tutto
info_outline
share
Condividi