Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

I pupazzetti

Titolo originale: Los monigotes (Spagna)

Descrizione

I pupazzetti sono fatti con la carta. Si sono riuniti nel bosco tutti in fila con il loro Re. Devono scegliere il programma della Festa della Canzone. La discussione sarà lunga ed animata, ma alla fine troveranno un accordo.

Testo

Ehi! Cosa c'è?
I pupazzetti fatti con la carta e il loro Re
Nel bosco, tutti in fila, senza fare discussion
Si son riuniti per la festa della canzon...

Sì, sono lì
Per scegliere il programma ci vorrà
l'intero dì...
La discussione è lunga ed animata, ma si sa
Che in qualche modo, poi, l'accordo
si troverà...

Da mezzanotte sino alla una
I pupazzetti ammiran la luna
E dalla una sino alle due
I pupazzetti guardano un bue
Poi dalle due sino alle tre
I pupazzetti bevono il tè
E dalle tre sino alle quattro
I pupazzetti osservano un gatto
Poi dalle quattro sino alle cinque
I pupazzetti vengono al dunque...
Ma dalle cinque sino alle sei
Tutto è concluso... meno che mai!

Hei! Qué pasò?
Que allà en el bosque grande se celebra
una reuniòn,
Ya vienen monigotes en busca de
distracciòn
Y cuando llega el «Jefe» empieza la
discusiòn.
Sì! Ya llegò!
A todos los presentes se dispone a saludar
Se sientan en un corro y empiezan a
programar
Los textos y canciones que todos cantaràn.

Desde las doce hasta la una
Los monigotes miran la luna
Desde la una hasta las dos
Los monigotes comen arroz
Desde las dos hasta las tres
Los monigotes toman café
Desde las tres hasta las cuatro
Los monigotes fuman tabaco
Desde las cuatro hasta las cinco
Los monigotes pegan un brinco
Desde las cinco hasta las seis
Esta canciòn... ya la sabeis!

Ehi! Cosa c'è?
Ad una conclusione non arrivano perché
I pupazzetti, sempre in fila, in piedi da un bel po'
Si sentono un po' stanchi e il Re comanda perciò:
«Giù! tutti giù!
Facciamo un cerchio, visto che non si
finisce più!»
Ognuno sopra l'erba accoccolato se ne sta
E un girotondo di proposte parte di già...

Dopo le sei sino alle sette
I pupazzetti fan le polpette
Ma dalle sette sino alle otto
Un pupazzetto vuole un biscotto
Poi dalle otto sino alle nove
I pupazzetti fanno le prove
E dalle nove sino alle dieci
I pupazzetti cuociono i ceci
Ma dalle dieci sino alle undici
I pupazzetti si succhiano i pollici
Poi dalle undici a mezzodì
Puliscono il bosco... e basta così!

Ehi! Cosa c'è?
Si sono alzati, uniti, sempre in fila, con il Re!
Raggiunto un lieto accordo, quella bella
compagnia
Di pupazzetti fatti con la carta va via!
Ehi! Cosa c'è?
Si sono alzati, uniti, sempre in fila, con il Re!
Raggiunto un lieto accordo, tutti insieme in armonia
Gli allegri pupazzetti... vanno via!
Gli allegri pupazzetti... vanno via!

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Argento Canzoni Straniere
share
Condividi