Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La banda sbanda

Descrizione

Ecco le ritmate e divertentissime avventure della banda più strampalata dello Zecchino d'Oro: è la banda che spaventa l'intera città, la più stravagante che ci sia! Un gruppo di manigoldi talmente disordinati da non riuscire a fare nemmeno una rapina: incapace di seguire gli ordini del capobanda, questa banda... sbanda!

Testo

A tutte le volanti! A tutte le volanti! Qui volante uno... Servono rinforzi!
C'è una macchina con quattro tipi sospetti... Non la perdiamo d'occhio!

Di notte non si dorme, non c'è tranquillità,
per colpa di una banda che spaventa la città...
Son quattro manigoldi, combinano dei guai,
un capo li comanda ma non è capito mai...

Il capobanda voleva un gran bottino
ma la banda gli ha portato una botte con il vino...
...Ecco il bottino!

Il capobanda voleva un piccolo rubino
la banda gli ha smontato l'intero lavandino...
...Ecco il rubinetto!

In gamba la banda che sempre domanda
al suo capobanda che cosa comanda.
È stramba la banda che niente domanda
al suo capobanda e poi sbanda così!

Il capobanda sbuffa: "Eh no! Così non va!
Voi siete quattro matti... chi vi ha mandati qua?
Volevo grossi bulli..."
La banda corre giù
e dalla ferramenta dei bulloni porta su!

Il capo dice di premere il grilletto
e la banda nel giardino cerca un grillo piccoletto...
...Il grilletto!

Il capobanda già sogna la rapina
e la banda porta in banca una rapa piccolina...
Fermi tutti! Questa è una rapina!

In gamba la banda che sempre domanda
al suo capobanda che cosa comanda.
È stramba la banda che niente domanda
al suo capobanda e poi sbanda così!

Il capobanda è finito in prigione.
Ora in cella sta pensando all'evasione
Alla banda lui ha chiesto
di portare di nascosto
tra i pigiami e le mutande
una lima grande grande...
Una lima grande?
...Un limone!

In gamba la banda che sempre domanda
al suo capobanda che cosa comanda.
È stramba la banda che niente domanda
al suo capobanda e poi sbanda così!
E poi sbanda così!

leggi tutto

Video Correlati

info_outline
Zecchino Blu
Zecchino Bianco
Interprete / Andrea Leonardi
Testo / Carmine Spera
Musica / Giuseppe De Rosa
share
Condividi