Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La gallina Painè

Titolo originale: El gauchito Painè (Argentina)

Descrizione

La gallina Painé è una provetta ballerina che vive nella pampa argentina, felice e spensierata fino a quando un impresario le propone di trasferirsi in città e diventare la star di un varietà in tv. Tutti cercano Painé, tutti vogliono incontrarla. I suoi fans fanno la fila sotto l'albergo in cui Painé dorme, ma lei prova tanta nostalgia dei suoi amici nella prateria e forse tornerà da loro... In questa storia c'è una morale: "il successo tu lo puoi trovare però non ti da certo la felicità".

Testo

Ero a casa con mio nonno,
Non riuscivo a prender sonno
E lui una favola mi raccontò.
Nella Pampa c'era una gallina
Che voleva far la ballerina
Perciò di diventar famosa si fissò oh oh

Todos la chiamavan Painè
Le gustava el mate e el café eh eh

Lei ballava con un fiore in bocca
E divenne amica di una mucca
Tutte e due col cappello in testa
Una sera andarono a una festa
La cantante era una farfalla
Ed un gufo stava alla chitarra
Una volpe stava alla tastiera
E Painè ballò una notte intera

Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Guarda guarda che fa la gallina Painè.
Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Forse è un po' cicciottella ma vale per tre
La fermò un impresario e le chiese: "Ti va
Se mi firmi un contratto ti porto in città".

Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Sarà ricca e famosa la gallina Painè.

Todos la chiamavan Painè
Le gustava el mate e el café eh eh

Me encontraba yo una tarde
Con mi abuelo en Buenos Aires
Y él de repente se puso narrar
Las correrias de Painè un gauchito
Que querìa imitar a su papito
Y siempre lo seguìa por cualquier lugar ah ah
Per un dìa por casualidad
Su papà lo llevò a la ciudad
Viò el vaivén de tanta humanidad
Y él pregunto? Adonde và?
Muchas avenidas recorriò
Ni un animalito él encontrò
Un monton de cosas raras viò
La era moderna descubriò!

Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Dai prendiamola fissa per un varietà
Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Siamo tutti sicuri che è nata una star

Tutto il mondo a dire che era brava
Ma il successo la rendeva schiava
Neanche libera di passeggiare
Tutti addosso fino a farle male
Nell'albergo dove lei dormiva
I suoi fan facevano la fila
Mamma mia, ma quanta nostalgia
Dei suoi amici nella prateria

Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
E così l'avventura in città terminò
Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Una notte scappando al suo rancho tornò
E per tutta la Pampa la gente lo sa
Solo per i suoi amici Painè ballerà.

Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Finalmente è felice la gallina Painè.
E mio nonno terminò la storia
Che ora so cantare a memoria
Chi sa se è tutta falsa o c'è una verità
Ma ho capito che c'è una morale
Il successo tu lo puoi trovare
Però non ti da certo la felicità.
Ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi ahi
Balla con i piedi in terra la gallina Painè!

leggi tutto
info_outline
Interprete / Alice Roitberg
Testo / Franco Lo Mauro
Traduzione / Depsa
share
Condividi