Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La mamma della mamma

Descrizione

La canzone descrive la mamma della mamma (cioè la nonna) di un bimbo che non può fare a meno di lei. È una nonna speciale che risponde a tutte le domande, gioca ai quiz televisivi, fa la ciclette, gioca a bridge e mima le mosse del karaté. Mischia il dialetto con l'inglese, fa tante invenzioni e racconta bellissime storie, ma soprattutto sta sempre con il suo nipotino, anche quando tutti gli altri membri della famiglia se ne vanno.

Testo

Noi se stiamo da soli facciamo disastri,
Ci vuole qualcuno che resti con noi
Papà che lavora, la mamma lavora,
Ma allora chi resta con noi...

C'è la mamma, della mamma
Che sta sempre con me, quando mamma non c'è
È la mamma della mamma
Lei telefona ai quiz, é una specie di Oz
È la mamma della mamma
Lei sa tutto perché è un computer per me
È la mamma della mamma
Ma chissà come fa, ma chissà come fa

Dimmi perché Ma perché
Ne sa sempre più la nonna della mamma
Dimmi perché Boh... boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te
Forse perché Ma perché...
È la figlia della nonna della mamma
Ecco perché Boh... boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te

È la mamma, della mamma
Mangia sette omelette e poi fa la ciclette
È la mamma della mamma
Ha imparato da me le mosse di karatè
Ma che forza E chi l'acchiappa!
Non c'è lupo che può spaventarla, no, no,
È la mamma della mamma
Ma chissà come fa, ma chissà come fa
Dimmi perché Ma perché
Ne sa sempre più la nonna della mamma
Dimmi perché Boh...boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te
Forse perché Ma perché...
È la figlia della nonna della mamma
Ecco perché Boh... boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te

È così fissata che tre volte al mese
Lei mi porta al party e mi insegna il bridge
Mischia il suo dialetto con l'accento inglese
E si sente la regina d'Inghilterra
Ma non so perché a me ricorda troppo Mr.Bean
Mr. chi? Mr. chi... Ma Mr.Bean!
Ah!...

Noi che siamo bambini vogliamo sapere
A chi ci dobbiamo rivolgere noi,
Dobbiamo ubbidire, dobbiamo ascoltare
Ma come facciamo a imparare
Se poi restiamo da soli
Facciamo disastri,
Ci vuole qualcuno che resti con noi
Papà che lavora, la mamma lavora,
Ma allora chi resta con noi...

C'è la mamma della mamma che
Sa tutte le invenzioni che non sa mia mamma
C'è la mamma della mamma che
Sa tutte le canzoni che sa la mia mamma..
Dimmi perché Ma perché
Ne sa sempre più la nonna della mamma
Dimmi perché Boh...boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te
Forse perché Ma perché...
È la figlia della nonna della mamma
Ecco perché Boh... boh...
Ne sa più di me, ne sa più di te

È la mamma della mamma
È la nonna! Ma che mamma
È la mamma della mamma
Ma è la figlia della nonna della mamma!

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Argento Canzoni Italiane
share
Condividi