Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La vera storia di Rock e Roll

Testo

ROCK e ROLL!
È la vera storia di due furbi negretti
Che inventarono il «rock and roll».

Quando Rock, simpatico negretto,
S'imbarcò su un grande vaporetto
C'era il mare molto mosso - ah ah ah
Si ballava a più non posso - ah ah ah
Ma un'idea in testa gli frullò.

Dondolando per quell'andatura
Vide un negro bianco di paura:
Era Roll un suo compare - ah ah ah
Che soffriva il mal di mare - ah ah ah
Ed allora Rock a Roll gridò:

Balliamo, balliamo...
E ballando ci stringiamo la mano,
L'amicizia umana simboleggiamo
E gli amici più famosi nel mondo saremo...

ROCK e ROLL!
È la vera storia di due furbi negretti
Che inventarono il «rock and roll».

A New York si giunse, finalmente!
Loro due, in mezzo a tanta gente,
Non pensavan che a sbarcare - ah ah ah
Per rimettersi a ballare - ah ah ah
Sotto i grattacieli di New York.

Fu ben presto il traffico bloccato:
Un successo proprio guadagnato!
Ma per quella confusione - ah ah ah
Si trovarono in prigione - ah ah ah
Ed allora Rock a Roll gridò:

Balliamo, balliamo...
E ballando ci stringiamo la mano,
L'amicizia umana simboleggiamo
E gli amici più famosi nel mondo saremo...

ROCK e ROLL!
È la vera storia di due furbi negretti
Che inventarono il «rock and roll».

Orchestra

Balliamo, balliamo...
E ballando ci stringiamo la mano,
L'amicizia umana simboleggiamo
E gli amici più famosi nel mondo saremo...

ROCK e ROLL!
È la vera storia di due furbi negretti
Che inventarono il «rock and roll».

IL ROCK AND ROLL...!

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Argento Canzoni Italiane
Testo / Danpa
Musica / Claudio Valle
share
Condividi