Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Nel duemila

Testo

Nel duemila chissà come saremo,
Con che vestiti in giro ce ne andremo...
Proviamo un pochettino a immaginare
Che cosa ci daranno da mangiare.

Facciamoci invitare
A pranzo dai marziani.
E per andare a tavola
Laviamoci le mani.
Sul piatto di portata
Ci vengon presentate
Soltanto delle pillole
Rotonde e colorate.

La pillola giallina,
Che buona minestrina...!
La pillola arancione,
Prosciutto con melone...!
La pillola pistacchio,
Patate con l'abbacchio...!
La pillola marrone,
Gelato di lampone...!

Più nessuno dovrà darsi da fare
Per cucinare ed apparecchiare!

Orchestra

Potremo fare a meno
Di pane e di patate,
Di riso e di formaggio,
Di piatti e di posate...

Soltanto per sorridere
Ci serviranno i denti,
Più non esisteranno
Bambini inappetenti...!

Nel duemila chissà che mangeremo...
E che sorprese ci ritroveremo...!
Nel duemila chissà che mangeremo...
E che sorprese ci ritroveremo...!!!
E che sorprese ci ritroveremo...!!!

leggi tutto
info_outline
share
Condividi