Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Non ci gioco più

Titolo originale: Mae-iê (Brasile)

Testo

Mamma, con Tonico è un vero dramma,
Mamma, non sai quante me ne fa.
Sai? Mi combina tanti guai
E poi piange e dice: «È stato lui!».

Si mangia i miei cioccolatini
E la stagnola la dà a me,
Se protesto lui mi salta sui piedini
Dicendo che fa il «karatè»...
Ahi!...Ahi!...Ahi!...

Mamma, ecco, quindi, allor per cui
Con lui, giuro non ci gioco più.

Orchestra

Manhê, sabe o que me aconteceu?
Manhê, o Tonico me bateu.
Manhê, sabe o que me aconteceu?
Manhê, o Tonico me bateu.

Roubou meu saco de pipoca
O pirulito e o picolé
E depois ainda por cima mamaezinha
Deu uma pisada no meu pé.
Ahi!... Ahi!... Ahi!...

Manhê, sabe o que me aconteceu?
Manhê, o Tonico me bateu.

Orchestra

Mamma, te lo dico con il cuore,
Questo non si può mandare giù!
Mamma, me ne fa d'ogni colore
Basta, ora non ne posso più!

Mi ruba sempre il lecca lecca
E se protesto dice «Ah sì!»
E saltando come al solito mi becca
Il mignolino, proprio lì!
Ahi!.. Ahi!... Ahi!...

Mamma, ecco, quindi, allor per cui
Con lui, giuro non ci gioco più...!

leggi tutto
info_outline
Zecchino d'Argento Canzoni Straniere
Testo / O. Nunes, C. Castro
Traduzione / Sandro Tuminelli
Musica / O. Nunes, C. Castro
share
Condividi