Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Pesciolino rosso

Descrizione

La storia racconta che un giorno una perfida strega tramutò in un pesce rosso il giovane principe Roberto, mettendolo in una vasca con tanti altri pesciolini; questi lo acclamavano come loro re, ma lui voleva tornare uomo. Fu così che la principessa Fiordacanto, un giorno, riuscì con un bacio a spezzare l'incantesimo e a riportare il principe alla sua forma originaria.

Testo

Un dì la brutta Strega del deserto,
Fece un incanto al principe Roberto,
E usando la sua scopa per cavallo,
Lo trasformò in un pesce di corallo!
E quindi bofonchiando a più non posso,
In una vasca mise il pesce rosso!

Pesciolino rosso,
Pesciolino rosso,
Nella vasca di cristallo,
Porta la corona,
Porta la corona
Fatta tutta d'oro giallo!

Gli altri pesciolini,
Gli altri pesciolini,
Saltellando allegramente,
Battono la coda,
Battono la coda,
Salutando il loro Re!

Ma un dì la principessa Fiordacanto
Baciò sul muso il pesciolino rosso,
E della Strega perfida l'incanto,
Dopo quel bacio subito cessò!

Pesciolino rosso,
Pesciolino rosso,
Nella vasca di cristallo,
Porta la corona,
Porta la corona
Fatta tutta d'oro giallo!

Orchestra

Ma un dì la Principessa Fiordacanto
Baciò sul muso il pesciolino rosso,
E della Strega perfida l'incanto,
Dopo quel bacio subito cessò!

Pesciolino rosso,
Pesciolino rosso,
Nella vasca di cristallo,
Porta la corona,
Porta la corona
Fatta tutta d'oro giallo!

leggi tutto
share
Condividi