Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Plik e Pluk

Videoclip

Descrizione

Si chiamano Plik e Pluk, sono due goccioline d'acqua che cadono come pioggia, dal cielo blu. Vivono in mezzo alla natura e sanno anche cambiare look: infatti le due goccioline sanno evaporare, si condensano e poi precipitano ovunque. Dopo la tempesta si nascondo nell'arcobaleno, perché brillano di ogni colore. Plik e Pluk sanno seguire la corrente di un fiume, di un torrente, senza salvagente! L'acqua è loro amica e per questo non va mai sprecata! Chiudi il rubinetto stretto e le goccioline non sprecare mai!

Testo

Ci presentiamo             Plik e Pluk
Noi ci chiamiamo             Plik e pluk
Due sorelline nate dal cielo blu
Più che tranquille             Plik e Pluk
Noi siamo quelle che           Da lassù
Se cambia il tempo finalmente cadiamo giù.                   Plik Pluk

Facciamo i tuffi rimbalzando sulle rocce
In fila una dopo l'altra senza contagocce.

    Le puoi trovare in quasi tutto il mondo
   Dall'aria aperta al pozzo più profondo.
Viviamo                   Plik
In mezzo alla natura                   Pluk
Ci piace l'avventura                   Sì
E poi nel giro di un secondo
Scappiamo mentre scoppia un temporale                   Per sicurezza!
Mica ci possiamo raffreddare!                   Ma che stranezza!
Il mio nome è Plik
E invece io sono Pluk
Due gocce d'acqua con la C e la Q.

Che peperine Plik e Pluk
Due ballerine Plik e Pluk
Ci divertiamo quando cambiamo look.
Evaporiamo                   Come si fa?
Ci concentriamo                   Dai, ma va!
E condensiamo precipitando di qua e di là.

Ma se prendiamo il sole dopo la tempesta
Riluccichiamo di colori che spettacolo sarà!
   Rosso, arancione, giallo, verde, blu, indaco, violetto!
Siamo nell'arcobaleno tra le nuvole e quel tetto.

    Le puoi trovare in quasi tutto il mondo
   Dall'aria aperta al pozzo più profondo.
Viviamo                   Plik
In mezzo alla natura                   Pluk
Ci piace l'avventura                   Sì
E poi nel giro di un secondo

Ci paracadutiamo nella pioggia                   Atterrano!
Saltiamo dalle onde sulla spiaggia                   Spariscono!
Io sono sempre Plik
Anch'io sono sempre Pluk
Due gocce d'acqua con la C e la Q.

    Ma in certi posti chissà perché
Se cerchi l'acqua non sai dov'è
Fa troppo caldo e di sorgenti non ce n'è.
Adesso che lo sai non ci sprecare mai,
E nostro amico, un grande amico tu diventerai!

    E Pluk e Plik e Pluk e Plik
    E Plik e Pluk e Plik e Pluk
Che bello seguire la corrente di un fiume, di un torrente
Nuotando senza salvagente!

    Ma prima di finire andrebbe detto
   Di chiudere per bene il rubinetto stretto
Adesso che lo sai non ci sprecare mai,
E nostro amico tu diventerai!
   Adesso che lo sai non le sprecare mai,
E nostro amico tu diventerai!
Plik Pluk!

leggi tutto