Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Saro

Videoclip

Descrizione

Il bruco Saro inizia la sua giornata seduto una foglia d’insalata, è da qui che parte alla ricerca di nuove avventure. E allora ecco che una pera per il piccolo Saro può diventare una montagna da scalare e in cui mangiando creare una galleria come fosse un bel trenino. Ma cosa farà quando finirà dentro al piatto e la sua foglia d’insalata non ci sarà più? Come potrà salvarsi? Saro troverà quindi un chicco d’uva color rubino dove potersi riposare per cercare nel nuovo giorno la sua nuova casa.

Testo

Quando si muove nasce una danza
Seguendo il battito del ritmo che avanza
Di questo passo si riempie la stanza
Sentite sentite che cosa sarà!

Saro un bruco raro,
Si sveglia su una foglia d'insalata
Per colpa di una goccia di rugiada
Caduta sulla sua testa pelata.
Saro,
Un bruco raro,             Ritmo che avanza
Si alza e fa soltanto una flessione             Nasce una danza
E poi si lava con il suo sapone
Più piccolo di un seme di             Melone

Ed ecco all'improvviso
Quel bruco un po' speciale
Diventa un alpinista quando lì sul davanzale
Lui scopre una pera             Profumata
E su di lei comincia la             Scalata

Saro, un bruco raro       Ritmo che avanza
Adesso scava sette gallerie       Nasce una danza
Poi dalla pera sporge il suo capino
E spunta fuori come un bel trenino!

Ahi ahi ahi...             Che colazione!
Ohi ohi ohi...             Ma che passione!
Ehi ehi ehi...             Diventa matto
Per la frutta di stagione.             Ahi ahi ahi...
Si sta gonfiando!             Ohi ohi ohi...
Come un pallone! Ma qualcuno sta gridando:
"C’è un verme dentro al piatto! Bleahh,....
"Caro, ma non vedi? È solo

Saro un bruco raro
Adesso vuole fare un sonnellino
E allegramente sceglie per cuscino
Un chicco d'uva di color rubino.

E mentre dorme sogna, ma proprio sul più bello
Si sveglia e si rispecchia nella lama di un coltello
E vede nell'immagine             Riflessa
Un tipo tutto pelle e niente             Ossa!

Saro,
Un bruco raro,             Ritmo che avanza
Riprende la sua corsa rallentata             Nasce una danza
E cerca la sua foglia d'insalata
Da dove era partita la giornata!

Ahi ahi ahi…                 Quell' insalata            
Ohi ohi ohi…                 Chi l’ha lavata
Saro per dormire dove andrà?

Quando si muove nasce una danza
Seguendo il battito del ritmo che avanza
Di questo passo si riempie la stanza
Sentite sentite...
Che cosa sarà!!

leggi tutto

Video Correlati

share
Condividi