Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Sitting Bull

Descrizione

Il protagonista di questa canzone è Sitting Bull, in italiano Toro Seduto, che da grande guerriero e capo della sua tribù diventò irriconoscibile: non si alzava più in piedi e stava sempre accovacciato. La sua condizione seminò il panico nella tribù e tanti dottori accorsero per controllare che non si fosse ammalato. Un giorno, però, uno stregone riuscì a risolvere il mistero: a furia di star seduto i suoi pantaloni si sono consumati e adesso si vergogna a farsi vedere. Dunque niente pillole o iniezioni per Sitting Bull... solo un nuovo paio di calzoni! Riusciranno i suoi guerrieri a trovarne un paio della taglia giusta? 

Testo

Questa è la storia di Sitting Bull
In italiano: Toro Seduto.
Stava seduto, non s'alzava mai,
E aveva messo la tribù nei guai.

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Dritto in piedi non sta più.

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Dritto in piedi non sta più.

Toro Seduto è un grande guerriero
Dall'aspetto tanto fiero,
Se lanciava il grido di guerra
Spaventava tutta la terra.
Ma ora sulla stuoia è accovacciato
E non si muove, muto ed ostinato.

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Si domanda la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Buil,
Forse non sta bene più.

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Si domanda la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Forse non sta bene più.

L'ha visitato lo stregone.
Ha detto: «Il Capo sta benone.
Niente pillole, né iniezioni,
Solo un paio di pantaloni:
Li ha consumati stando a sedere
E ha vergogna a farsi vedere».

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Di calzoni non ne ha più!

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Di calzoni non ne ha più!

Ma i suoi calzoni hanno una misura
Tanto grande, tanto esagerata
Che, pur cercando ai monti e alla pianura,
I suoi guerrieri non l'hanno ancor trovata.
Così sulla sua stuoia, triste e muto,
Toro Seduto rimane seduto.

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Di calzoni non ne ha più!

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Di calzoni non ne ha più!

Sitting Bull,
Sitting Bull,
Piange tutta la tribù...
Sitting Bull,
Sitting Bull,
Di calzoni non ne ha più!

Di calzoni non ne ha più!

leggi tutto
info_outline
Interprete / Maurizio Facciolo
Testo / Giuseppe Cassia
Musica / Stelvio Cipriani
share
Condividi