Caricamento
Questo sito utilizza cookie, anche di profilazione, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni o per modificare le preferenze sui cookie utilizzati, è possibile consultare la nostra Cookie Policy. Cliccando su “accetto tutti i cookie” acconsenti all’utilizzo dei cookie
Pubblicato il: 01 aprile 2022

Un unico coro di pace per Papa Francesco

Qualche giorno fa abbiamo vissuto un incontro di cui portiamo ancora vivo il ricordo: l’incontro con Papa Fracesco.

Sono stati giorni speciali. I bimbi del Piccolo Coro e dei Cori della Galassia si sono incontrati dopo tantissimo tempo, per unire le loro voci davanti a un pubblico un po’ particolare. Abbiamo cantato per Papa Francesco, insieme anche ai bimbi del Centro Terapeutico e dei diversi servizi di accoglienza di Antoniano.

Ma il nostro bellissimo viaggio è iniziato prima. È iniziato quando tutti insieme, sul treno che ci ha portati a Roma, immaginavamo e sognavamo come sarebbe stato e quanto ci saremmo divertiti.

Quanto eravamo felici! Era da così tanto che i bimbi non passavano dei momenti così belli tutti insieme!

Si sono allenati tantissimo, insieme a Sabrina, per arrivare preparati a questo giorno. E tutto il loro impegno è stato ripagato. Sono stati bravissimi!

Sentire le loro voci, unite a quelle di tutti i bimbi della Galassia, aspettando Papa Francesco, è stata una vera esplosione di colori ed emozioni.
Il loro sorriso aveva una luce straordinaria.

E quanto erano felici di ritrovarsi tutti nello stesso posto. Bimbi provenienti da tutte le parti d’Italia, qualcuno perfino da altre parti del mondo!

Un coro gigantesco! Una grande famiglia unita da una bellissima passione: la Musica! Tanti piccoli amici che ci hanno allietato con i loro canti e ci hanno contagiato con la loro gioia immensa.

È proprio vero ciò che dice Papa Francesco, sono le loro unicità e le loro diversità a creare una bellissima armonia di voci! 

“Sogniamo come un’unica umanità e insegniamo ai grandi a fare la pace!”

Ci sono tanti bambini che in questi giorni stanno affrontando una prova difficile. Proprio a loro abbiamo dedicato il nostro incontro con Papa Francesco.

Speriamo che i nostri messaggi di pace arrivino ai cuori di tutti per realizzare il nostro sogno di vivere in un mondo più accogliente in cui tutti i bambini sono sereni e spensierati. Di sicuro sono arrivati al cuore di Papa Francesco, che ha donato ai nostri bimbi parole dolci e rassicuranti.

I nostri bimbi, quanti sogni e quante speranze hanno. Per loro non esiste diversità, per loro tutti sono uguali. I bambini hanno già imparato a riconoscersi come parte di un mondo solo. Sono tutti amici.

Abbiamo scoperto che tra le centinaia di bambini presenti c’era un bimbo ipoudente, che riusciva a cogliere il ritmo e a ballare quel “clap clap” che torna nei versi di una canzone dello Zecchino. Una storia che ci restituisce il senso di questa uguaglianza, della gioia contagiosa che porta lo stare insieme tra bimbi.

E noi grandi dovremmo imparare ad ascoltare di più i nostri bimbi, per imparare ad amare di più.

Domenica 20 marzo era anche la Giornata Internazione della Felicità e noi non potevamo essere più felici di essere in Piazza San Pietro a fare una grande festa insieme a tutti i nostri bimbi!

Ci siamo preparati in musica all’ascolto dell’Angelus di Papa Francesco ed è stata una vera festa, un arcobaleno di mille colori che ha contagiato tutte le persone che erano presenti. Abbiamo cantato a squarciagola e anche ballato. Ci siamo divertiti da matti!

Al ritorno in treno eravamo tutti stanchi, ma negli occhi di ognuno di noi era rimasta quella luce.
Ci guardavamo negli occhi e sorridevamo, anche sotto le mascherine.
Sembrava che ognuno avesse una valigia di ricordi ed emozioni da portare con sé. Una valigia di pace, da conservare per sempre nel cuore.

Grazie a chi ci ha sostenuto.

Grazie a Frecciarossa per averci accompagnato in questo viaggio.
Grazie a Bauli per aver donato un momento dolce a tutti i bimbi.
Grazie a Illumia per essere al nostro fianco.
Grazie a Fondazione Geronimo Stilton – Official per il supporto all’evento.
Grazie a Rainbow Spa per sostenere i nostri progetti.

Ecco i momenti più belli del nostro viaggio!

 

 

share
Condividi