Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Sabrina Simoni

Con i bambini del Piccolo Coro si instaura un rapporto speciale, dove l’insegnamento passa attraverso il gioco e il divertimento, pur senza dimenticare che ciò che facciamo richiede molto impegno e rigore.”

Sabrina Simoni

La Direttrice del Piccolo Coro
"Mariele Ventre" dell'Antoniano

La Musica è il centro del mondo di Sabrina, convinta che “le attività espressive come arte e musica creino un approccio alla vita creativo, conoscitivo, curioso, un atteggiamento mentale diverso per avvicinarsi alle altre cose della vita con un’attenzione particolare”.

Per lei è stato fondamentale l’incontro con Mariele Ventre, della quale sarà il braccio destro per qualche anno prima di assumere la direzione del Piccolo Coro nel 1995.

Ascolto e pratica instancabile: aspetti, questi, che da sempre contraddistinguono il suo metodo di lavoro. Proseguendo un percorso cominciato proprio con la storica direttrice, Sabrina è riuscita a trasmettere la sua personale impronta artistica alle giovani voci del Piccolo Coro, del quale è ormai guida carismatica e insostituibile.

Venerdì 8 giugno - alle ore 19.00 - nel Cortile della Casa di Giulietta, sotto il famoso balcone, si svolge la cerimonia di consegna del Premio Giulietta 2018 a Sabrina Simoni: musicista, didatta...
Il brano, la "Capricciata" di Adriano Banchieri, è stato presentato nella sua versione per voci bianche dal Piccolo Coro "Mariele Ventre" dell'Antoniano diretto da Sabrina Simoni durante la terza tournée...
Il brano inedito  "Adoramus te (Nearer my God to Thee)" è un inno tratto dal testamento di San Francesco. Composto e arrangiato dal M° Siro Merlo e prodotto artisticamente da Forme Sonore per Antoniano. Un...

Sabrina... musica dietro le quinte

Sabrina Simoni è ideatrice del progetto Forme Sonore attraverso cui approfondisce, sviluppa e sostiene innovativi percorsi musicali e collaborazioni dove musica, linguaggi espressivi e arte diventano un progetto aperto per dar voce alle idee promuovendo, a livello nazionale, attività, produzioni e sperimentazioni destinate a favorire la crescita articolata e completa del pensiero artistico-musicale. Numerose quindi le occasioni dove anche Sabrina direttamente sviluppa, conduce e promuove workshop, laboratori ed eventi formativi. Negli anni Forme Sonore si costituisce come Associazione di promozione sociale sotto la presidenza del co-fondatore Maestro Siro Merlo. Tutte le iniziative associative hanno come oggetto la diffusione del sapere e l’educazione musicale e artistica. Con l’ausilio di pedagogisti, insegnanti, musicisti e artisti, l’associazione concretizza le idee dei soci e delle realtà con le quali collabora per realizzare e condividere corsi, produzioni, laboratori e workshop. Le iniziative si rivolgono con particolare attenzione all’infanzia, al nucleo famigliare e agli istituti scolastici (alunni e corpo docenti).

Master Pianoforte

Quando studiavo pianoforte al Conservatorio di Bologna sarei stata certamente entusiasta di frequentare un Master di perfezionamento come questo. Ripensando alle timidezze e ai mille dubbi che avevo allora in merito alla Musica, probabilmente, mi sarei iscritta nella categoria “uditori”. Avere l’opportunità di assistere alle lezioni di giovani talenti e condividerne i progressi è sempre un’esperienza istruttiva ed emozionante; inoltre il fatto di poter conoscere concertisti di fama internazionale in un contesto amichevole e informale, come quello offerto da Forme Sonore, consente agli allievi di far venire a galla problemi che in alcuni casi rimangono insoluti nelle profondità di un musicista, ad esempio il “timore del palcoscenico”. Proprio a tale proposito trovo particolarmente formativi i micro concerti che l’associazione propone nella sua sede: un vero banco di prova in cui periodicamente gli allievi si possono esibire alla presenza di studenti, amici e parenti.

Le Vie Del Canto

Sono stata favorevolmente colpita da questa visione del Canto, sviluppata da Forme Sonore, che elabora “su misura” vari percorsi individuali, a partire dalla preadolescenza. Il Canto, al pari di una disciplina sportiva, è presentato come un’attività che richiede, volendo ottenere buoni risultati, dedizione e costante esercizio. Durante le lezioni, divertenti e stimolanti, per mezzo di mirati esercizi vocali ed esperienziali ci si immerge nel mondo della vocalità passando attraverso le emozioni, che sono alla base del “sentire” di ciascuno di noi. La musica vocale (sia classica che moderna) diventa quindi un’opportunità di formazione a tutto tondo, uno strumento fondamentale per capire che solamente avendo consapevolezza di ciò che ci accade “dentro” possiamo poi esprimerci al meglio “fuori”.
Il corso, fornendo elementi di tecnica vocale e approfondendo la conoscenza dell’apparato fonatorio, consente agli allievi di creare una propria identità musicale e consolidare i progressi ottenuti per mezzo di periodiche performances con accompagnamento dal vivo presso la sede di Forme Sonore.

Musicascuola

Ho maturato il proposito di studiare Musica durante la scuola primaria grazie a due insegnanti (verso cui ho sempre nutrito gratitudine e affetto) che hanno saputo suscitare in me la curiosità e la passione nei confronti dell’Arte e della cultura per mezzo di bellissimi laboratori e interessanti progetti didattici. Questa felice esperienza personale mi ha spinto a spendermi di persona per studiare osservare e fare ricerca “con e per” il mondo della scuola.
Alla base del progetto “MusicaScuola” c’è la materia musicale intesa come strumento formativo (a livello artistico, logico, linguistico, matematico, espressivo e psicomotorio) capace di contribuire all’educazione sociale e culturale dell’individuo. Forme Sonore, con “MusicaScuola”, propone percorsi interdisciplinari specifici offrendo nuovi materiali e workshop di formazione per i docenti. Il successo di “MusicaScuola” deve moltissimo alle iniziative per l’educazione promosse da altre associazioni come ad esempio l’Associazione Girotondo di cui sostengo il bellissimo progetto “Facciamo Scuola insieme”.

Le Foto di Sabrina

Sabrina Simoni al 60° Zecchino d'Oro
Sabrina Simoni al 60° Zecchino d'Oro
Sabrina Simoni al 60° Zecchino d'Oro
Sabrina Simoni al 60° Zecchino d'Oro
Sabrina Simoni alla Vigilia di Natale 2017 - L'attesa
Sabrina Simoni e Peppe Vessicchio al 60° Zecchino d'Oro
Sabrina Simoni in Cina, tournée 2017
Sabrina Simoni in Cina, tournée 2017
Sabrina Simoni in Val di Fiemme per le Selezioni 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018
Sabrina Simoni al Festival di Sanremo 2018