Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La canzone

Titolo originale: Esta è uma canção de embalar (Portogallo)

Descrizione

Questa è una ninna nanna, una cantilena, che pur con qualche anno continua ad essere cantata; non occorre impararla, si sa già, e rimane in testa fino a che ci addormentiamo. Non costa nulla, non ha controindicazioni... dalle un'opportunità!

Testo

La canzone ha
Gli anni del cucù
Resta fra la gente
Non si perde più...

È una cantilena così
Che ti dondola con sé
Quando il sonno non arriva
E ti sfuggono i perché.
Controindicazioni non ha
E se può fa quel che sa.
Visto che non costa niente,
Dalle un'opportunità.

La canzone ha
Gli anni del cucù
Perché chi la sente
Non la scorda più...

Esta è uma canção de embalar
Todos podem aprender
Canta-s'à noite ao deitar
P'ra ajudar a adormecer.
No meu tempo de bébé
Só de ouvir a minha avó
A cantar ali ao pé
Logo eu fazia ó-ó.

Nonna la cantava per me,
Anche se stonava un po',
Ma chi gliel'avrà insegnata
Francamente non lo so.
È una cantilena così,
Non si impara ma si sa.
Forse è la dimostrazione
Dell'ereditarietà!

La canzone ha
Gli anni del cucù
Non ti chiede niente
Non finisce più...

Na na na na na na na...

leggi tutto
info_outline
Traduzione / Giorgio Calabrese
Musica / Victor Dias
share
Condividi