Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Mamma che stress

Descrizione

Per sapere cosa sia lo stress di cui si parla tanto, basta ripercorrere i momenti di una qualsiasi giornata: la cartella, i semafori, le corse a casa e a scuola, gli impegni. Insomma, abbasso la velocità, via la tirannia delle lancette dell'orologio con cui noi stessi ci obblighiamo a convivere.

Testo

Stress, stress
Tutti dicono stress
Stress, stress
Tutti hanno lo stress
Stress, stress
Ma cos'è questo stress
Stress, stress, stress.

Questa è la storia di ogni mattina:
Lava la faccia, lava i dentini,
Usa il sapone, lavati il collo,
Sembro una spugna sempre in ammollo.

BADÀ - BADÀ - BADÀ...

C'è la cartella da controllare
Manca qualcosa, è naturale!
Muoviti, è pronta la colazione,
La spegni questa televisione?

Mamma che stress
C'è in giro qua e là
Mamma che stress
Ognuno ce l'ha
Mamma che stress
Si dice però
Cos'è questo stress
Io forse lo so!

Guarda i semafori, passa col verde,
Occhio alle macchine: van come il vento!
Quando sei in classe non chiacchierare
E soprattutto non litigare.

BADÀ - BADÀ - BADÀ...

Non ti fermare per strada a giocare,
Niente gelati, non pasticciare,
Subito a casa a studiare per bene
E non accendere ancora la tele!
Mamma che stress
Si dice però
C'è in giro qua e là

Mamma che stress
Ognuno ce l'ha
Mamma che stress
Si dice però
Cos'è questo stress
Io forse lo so!

Stress, stress
Tutti dicono stress
Stress, stress
Tutti hanno lo stress
Stress, stress
Ma cos'è questo stress
Stress, stress, stress.
Stress, stress, stress!

leggi tutto
info_outline
share
Condividi