Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Un sogno nel cielo

Titolo originale: Dobry sen (Polonia)

Descrizione

Sognano ancora i bambini di oggi? Questa canzone è un invito a farlo, è una spinta a sognare "un mondo che non ha perduto le sue favole", sopra il quale le stelle vegliano e già conoscono i nostri desideri.

Testo

Ci sono tante
stelle in cielo ed io le sto guardando

Per ogni stella un
desiderio più forte accenderò.

Si cresce e si
diventa grandi seguendo sempre un sogno

Ad occhi chiusi, ad
occhi aperti, anch'io ci crederò.

Sognerò...                           Un
volo di aquilone

Sognerò...                                          Da
regalare a te

Sognerò...                                          E
bolle di sapone

Su dalle lacrime

Io sognerò un mondo
che

Non ha perduto le
sue favole,

Io sognerò di
vivere

Guardando un cielo
senza nuvole

Io canterò insieme
a te

Sapendo che
l'arcobaleno c'è

Entra nel sogno,
dammi la tua mano

Dobry sen.

Dobry sen, dobry
sen

Juz na poduszce
glowka lezy stulona w swoim swieciw

Dobry sen

Dom cicho mruczy
kolysante co koi dzwieki dnia.

Ci sono tante
stelle in cielo, dal cielo stan guardando

Per loro sai non è
un mistero il sogno che farò.

Sognerò...                                          Il
sole che sorride

Sognerò...                                                          Mentre
si posa giù

Sognerò...                                          E
tanti fiori che nascono

Scegli un colore
tu.

Io sognerò un mondo
che

Non ha perduto le
sue favole,

Io sognerò di
vivere

Guardando un mare
più incantevole.

Io canterò insieme
a te

Sapendo che
l'arcobaleno c'è

Entra nel sogno,
dammi la tua mano

Dobry sen.

Dobry sen.

leggi tutto
info_outline
Interprete / Zuzanna Rosa
Testo / Kasia Rokicka
Traduzione / Mariella Nava
Musica / Kasia Rokicka
share
Condividi