Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Sarah De Bartolomeo

Interprete

Mi chiamo Sarah De Bartolomeo e ho 10 anni, vengo da Taranto.
La mia famiglia è composta da mia madre, che ha un carattere buono, e invece mio padre ha un carattere forte. Ho un fratello che si chiama Adriano e una sorella, Alessia. Con i miei fratelli ci piace andare in bici, con i miei genitori invece mi piace girare per negozi. Ho anche un cane che si chiama Igor.
A scuola mi piace studiare matematica, non mi piace l'italiano. Mi piace molto cantare con i miei amici, da grande vorrei fare la cantante, ma se non si avvera vorrei fare la stilista.
Il mio piatto preferito è la pasta con il burro, non mi piace il brodo.
L'Antoniano è grande e molto divertente per i bambini!
La canzone che canto al 57° Zecchino d'Oro è "Un sogno leggerissimo", parla di un ippopotamo che si innamora di un ippopotamo che praticamente si sente leggero, perché l'amore fa sentire così. Mi piace perché non ho mai sentito una canzone così bella e con queste belle parole.
La povertà secondo me è non avere lavoro, non avere una casa in cui vivere con allegria; per cambiare il mondo bisognerebbe cercare di inquinare meno e chiudere tutte le fabbriche che inquinano!

La sua canzone