Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Valerio Ciprì

Autore

Chi sono: sono Valerio Ciprì, nato a Palermo nel 1943. Sono uno degli iniziatori del gruppo musicale internazionale GEN ROSSO, fondato da Chiara Lubich nel 1966, del quale faccio parte da 53 anni. Sono compositore e autore di testi di canzoni. Missione e obiettivo della mia vita: contribuire con la mia arte, e primariamente, spero, con la mia vita, alla realizzazione del testamento di Gesù “Che tutti siano uno”, secondo la spiritualità dell’Unità di Chiara Lubich.

La mia canzone: è nata dalla costatazione del disastro ambientale, dovuto allo scarico indiscriminato di rifiuti nei nostri mari e negli oceani. Immagino un dialogo fra un bambino e un pesce che si trova in un acquario, linguaggio che, per un caso staordinario, viene compreso dal bambino. Il segnale che i pesci lanciano è un “SOS”, e si rivolgono ai piccoli perché i grandi non si sono accorti del pericolo che l’ambiente marino. Il bambino coglie la gravità del messaggio e si ripromette di farlo arrivare a tutti. La musica del maestro Valerio Baggio, fa rivivere in maniera egregia e  coinvolgente questo dialogo, con la speranza che da tutti, grandi e piccoli, gente venga recepito e si corra ai ripari.

Io e lo Zecchino d’Oro: Fin da ragazzo, dai tempi di Mago Zurlì, ho seguito lo “Zecchino d’Oro” e ne sono stato sempre affascinato. Canzoni belle, semplici che toccano il cuore oltre che divertire. Avevo già scritto canzoni per bambini, ma è stata un’idea del maestro Baggio di farne concorrere una allo “Zecchino d’Oro”.

La sua canzone