Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Girotondo dei nonni

Descrizione

Quando sono stanca di studiare, a chi chiedere di giocare con me, se la mamma ed il papà non hanno tempo? Ma al nonno e alla nonna, ovviamente! Giocare al girotondo e a nascondino, divertirsi un mondo... almeno fino a quando non si saranno stancati troppo!

Testo

Ma che noia, sono stanca di studiare
Guardo il nonno che leggendo sta il giornale,
Chiudo il libro per un po'
E a giocare me ne andrò
E il nonnino ad invitare proverò.

Nonno, nonnino,
Giochiamo a nascondino,
Diventa ancor bambino,
Sorridi un po' anche tu.

Nonna, nonnina,
Che cuci la calzina
Su, dammi la manina,
Nasconditi anche tu.

Lo so, lo so, girar dovrò,
Ma alfin vi troverò.
Felici allor sorriderem
E ancora canterem...

Nonno, nonnino,
Giochiamo a nascondino,
Diventa ancor bambino,
Sorridi un po' anche tu.

La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La
La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La-La
La-La-La-La-La-La

Lo so, lo so, girar dovrò,
Ma alfin vi troverò.
Felici allor sorriderem
E ancora canterem...

Oh che peccato,
Il nonno si è fermato,
La nonna si è stancata,
Non vuole più giocar!
Non vuole più giocar!
Non vuole più giocar!

leggi tutto
info_outline
Interprete / Rita Monico
Testo / A. Guardamagna
Musica / Gerlan
share
Condividi