Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

I Re Magi

Titolo originale: Los Reyes Magos (Argentina)

Testo

Son giunti tre Re Magi qui a Betlèm
Dall'Argentina, come non si sa...
Ed ogni Re ha per Gesù
Il dono che può piacergli di più.

Un bel sombrero Gaspare ha con sé
E Baldassarre un poncio tutto blu,
Melchiorre dà al Re dei Re
Una chitarra che fa «blem blem blem»

Ora il Bambinello dormirà
Con la chitarra che fa «blam blam blam»
Ombra il gran sombrero gli farà
E il poncio blu ben caldo lo terrà...

I tre Re Magi vennero a Betlèm
Dall'Argentina, come non si sa...
Il buon Gesù li ringraziò
E a mezzanotte il sole brillò!

Orchestra

Ma ogni Re ha un dono anche per chi
A letto va e presto dormirà:
Ognuno poi lo troverà
Sotto il cuscino e Natale sarà!

Llegaron ya, los Reyes eran tres:
Melchor, Gaspar y el negro Baltasar,
Arrope y miel le llevaran
Y un poncho blanco de alpaca real...

Changos y chinitas, duermanse
Que ya Melchor, Gaspar y Baltasar
Todos los regalos dejaran
Para jugar mañana al despertar...

I tre Re Magi vennero a Betlèm
Dall'Argentina, come non si sa...
Il buon Gesù li ringraziò
E a mezzanotte il sole brillò!
Il sole brillò...!

leggi tutto
info_outline
Testo / F. Luna
Traduzione / Luciano Sterpellone
Musica / A. Ramirez
share
Condividi