Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

L'altalena

Descrizione

Quale modo migliore per immaginare di volare se non quello di andare in altalena? Basta chiudere gli occhi e sembrerà davvero di alzarsi in aria, come su un aquilone, mentre tutti i pensieri cattivi se ne vanno lasciando sentire solo felicità.

Testo

Nastri colorati
Scendono dal cielo dei miei sogni
E da una dolce altalena
Mi lascio dondolar...

Lallalla lallalla - lallallallà
Lallalla lallalla - lallallallà
Lallalla lallalla - lallallallà
Lallalla lallalla - lallallallà...

Io vado in altalena
Su un nastro d'arcobaleno
E sogno ad occhi chiusi
Tutto quello che al mondo non ho.

Signora fantasia
Con te un sogno si avvera
Ed anche chi non spera
Può sentirsi felice con te...

In un mondo di balocchi
Dolcemente mi par di volar
E abbracciata a un aquilone
Scendo piano sull'onda del mar.

Io vado in altalena
Su un nastro d'arcobaleno
E sogno ad occhi chiusi
Tutto quello che al mondo non ho.

Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà...

In un mondo di balocchi
Dolcemente mi par di volar
E abbracciata a un aquilone
Scendo piano sull'onda del mar.

Io vado in altalena
Su un nastro d'arcobaleno
E sogno ad occhi chiusi
Tutto quello che al mondo non ho.

Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà
Lallalla lallalla-lallallallà...

leggi tutto
info_outline
Interprete / Ela Di Natale
Testo / Laura Zanin
Musica / Lorenzi
share
Condividi