Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

La lucciola nel taschino

Descrizione

Si sa, avere un amico aiuta a sentirsi meno soli... ma non un amico qualunque, una tenera lucciola! Più piccola rispetto a un cane o a un gatto, può farti sempre compagnia stando dentro al taschino e illuminare le giornate più tristi giocando insieme a te. E la notte buia, grazie alla sua luce... non fa più paura! Il calore dell'amicizia scioglie ogni timidezza e fa sentire davvero invincibili. 

Testo

Mi son presa per compagna
Una cara luccioletta,
Cani e gatti sono tanti,
Ma per me troppo ingombranti...

Io son timido e piccino,
Con la lucciola nel taschino
Vado a spasso tutto il dì
Per i prati a coglier fior.

Io son timido e piccino
Ho la lucciola nel taschino
Quando voglio un po' giocar,
E la luce far brillar...

Quando il sol si tuffa in mare
Noi torniam al casolare,
Io la poso sul cuscino,
Lei accende il lumicino
E così la notte scura
Non mi fa... più paura...

Quando il sol si tuffa in mare
Noi torniam al casolare,
Io la poso sul cuscino,
Lei accende il lumicino
E così la notte scura
Non mi fa... più paura...

Oh! oh! oh! oh!
Oh! oh! oh!
Non mi fa... più paura!

leggi tutto
info_outline
Interprete / Gaetano Tartaglia
Musica / Franco Millan
share
Condividi