Caricamento
Questo sito utilizza cookie, anche di profilazione, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni o per modificare le preferenze sui cookie utilizzati, è possibile consultare la nostra Cookie Policy. Cliccando su “accetto tutti i cookie” acconsenti all’utilizzo dei cookie

Ma che febbre dispettosa

Testo

È domenica mattina
E la gita è organizzata:
È una splendida giornata,
La famiglia è pronta già.
Io ho gli occhi luccicanti
E la mamma dice: «Bè
Il termometro ti metto...
Guarda: hai trentotto e tre...!»

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Non si può andare in gita:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre fastidiosa!
Tutto il giorno, ci scommetto,
Io dovrò restare a letto...!

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Non si può andare in gita:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre fastidiosa!
Tutto il giorno, ci scommetto,
Io dovrò restare a letto...!

Interludio

È il mio compleanno
E ho invitato tanti amici:
Dei regali porteranno
E la torta ci sarà.
Sono rossa per la gioia
E la mamma dice: «Bè
Il termometro ti metto...
Tu hai trentanove e tre...!»

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Niente festa con gli amici:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre fastidiosa!
Tutto il giorno, ci scommetto,
Io dovrò restare a letto...!

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Niente festa con gli amici:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre fastidiosa!
Tutto il giorno, ci scommetto,
Io dovrò restare a letto...!

Interludio

Stamattina per la scuola
Ad alzarmi non riesco:
Non sto bene, e poi se esco
Prendo freddo, lo so già...
Sento proprio che ho la febbre
E la mamma dice: «Bè
Il termometro ti metto...
Niente: trentasei e tre...!»

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Non si può restare a letto:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Son più fresca di una rosa,
Quindi a scuola devo andare
Pure senza brontolare...!

Ma che febbre dispettosa!
Ma che febbre capricciosa!
Non si può restare a letto:
Ha deciso lei così...
Ma che febbre dispettosa!
Son più fresca di una rosa,
Quindi a scuola devo andare
Pure senza brontolare...!

Ma che febbre dispettosa!
Ha deciso lei così...!

leggi tutto
info_outline
share
Condividi