Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Parapapà

Descrizione

Come mettere alla prova un papà un po' burlone che dice di essere un campione nel gioco del pallone? Proponendo una bella partita, ovviamente! Lui sta in porta e il tifo è alle stelle ma... non riesce a parare neanche un pallone! Papà si impegna, ci mette tutto il suo valore ma neanche il grido di battaglia "Para, papà" lo aiuta a evitare tutti i gol! Forse non sarà esattamente un campione nel gioco del pallone ma rimane un papà eccezionale!

Testo

Para papà... para papà...

Papà diceva
D'essere un campione
Ai tempi suoi
In fatto di pallone.
E un pomeriggio
Lo pregammo allor
Di dimostrarci coi fatti il suo valor.

Lui stava in porta
E noi della sua squadra
Gli gridavamo in coro così:

Para, papà,
Attento al gol,
Se ce la metti tutta
Vinciamo la partita.
Para, papà,
Tu sei un campion,
Perciò non esitare a buttarti sul pallon.

Papà metteva
Tutto il suo valore,
Ma non riusciva
A prendere un pallone.
Ben sette volte
Tutto lui tentò,
Ma l'altra squadra segnava sette gol.

Lui si arrabbiava
E noi della sua squadra
Gli gridavamo in coro così:

Para, papà,
Attento al gol,
Se ce la metti tutta
Vinciamo la partita.
Para, papà,
Tu sei un campion,
Perciò non esitare a buttarti sul pallon.

Papà sbuffava
Mentre ripeteva:
«Non è finita
Ancora la partita».
E nel frattempo
Come, non lo so,
Quell'altra squadra segnava un altro gol.

Lui si arrabbiava
E noi della sua squadra
Gli gridavamo in coro così:

Para, papà,
Attento al gol,
Se ce la metti tutta
Vinciamo la partita.
Para, papà,
Tu sei un campion,
Perciò non esitare a buttarti sul pallon.

Para, papà
Attento al gol,
Se ce la metti tutta
Vinciamo la partita.
Para papà, para papà!

leggi tutto
info_outline
Interprete / Marco Guidarini
Testo / Laura Zanin
Musica / Arturo Casadei
share
Condividi