Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Quattro chiacchiere in famiglia

Testo

Augh! Augh!

«Stella d'Argento» e «Luna Rossa»
Son madre e figlia fra i pellerossa.

Augh! Augh!

Ma poi la figlia è andata sposa
Ed ora dista ben trenta miglia.

Augh! Augh!

Adesso sono appartenenti
A due diversi accampamenti,
Uno a levante, l'altro a ponente
E non si vedono che raramente.

Fra madre e figlia si può capire
Sempre qualcosa si debbon dire...

Per fare quattro chiacchiere
Allora cosa fanno?
Col fumo si segnalano
E parlano così!

Per fare quattro chiacchiere
Allora cosa fanno?
Col fumo si segnalano
E parlano così!

Ma si prolunga la chiacchierata
E piano piano sai che fumata!

Augh! Augh!

«Occhio di Falco» non vede niente,
«Cervo Ridente» dal fumo piange.

Augh! Augh!

«Toro Seduto» che siede a terra
Vorrebbe scendere sul piè di guerra,
Invece scende proprio sul callo
Dello Stregone «Bisonte Giallo».

Il quale urla tutto infuriato
Come un merluzzo affumicato!

Per fare quattro chiacchiere
La mamma con la figlia
Cos'hanno combinato
In tutta la tribù!

Per fare quattro chiacchiere
La mamma con la figlia
Cos'hanno combinato
In tutta la tribù!

Orchestra

Che confusione! Che parapiglia!
Per quattro chiacchiere fatte in famiglia.

Ma tutti sanno che madre e figlia
Sempre qualcosa hanno da dire...

Che confusione! Che parapiglia!
Per quattro chiacchiere fatte in famiglia.
Ma tutti sanno che madre e figlia
Sempre qualcosa...

Augh! Augh! Augh!

Hanno da dire...!!!

leggi tutto
share
Condividi