Caricamento
Questo sito utilizza cookie, anche di profilazione, per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni o per modificare le preferenze sui cookie utilizzati, è possibile consultare la nostra Cookie Policy. Cliccando su “accetto tutti i cookie” acconsenti all’utilizzo dei cookie

Tanzanìa-e

Titolo originale: Tanzania nchi yangu naipenda (Tanzania)

Descrizione

È un inno alla Tanzania di un suo figlio che la definisce "terra mia tanto bella", con il suo cielo azzurro, i suoi laghi, il suo grande Kilimangiaro. Un terra coraggiosa, "cuor di leone", e generosa nel dare amore e pace. E io, dice l'autore, ringrazio Dio perché sei così e prego che non cambi mai: porterò sempre nel mio cuore te e la mia gente, e ti avrò con me anche se sarò distante.

Testo

Tanzanía-e
Terra mia-a
Tanto bella sei
Col cielo azzurro che hai...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Nei tuoi laghi va
Un fiume di libertà...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Tanto bella sei
Col cielo azzurro che hai...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Nei tuoi laghi va
Un fiume di libertà...
Porterò dentro di me
Il tuo nome caro
Porterò l'oceano e poi
Il tuo grande Kilimangiaro...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Coraggiosa sei
Cuor di leone tu hai...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Coraggiosa sei
Cuor di leone tu hai...
Penserò sempre a te
Ed alla mia gente
E ti avrò sempre con me
Anche se distante sarò...
Tanzanía-e
Nchi yangu-e
Yape ndeza-e
Karibuni muione...
Tanzanía-e
Nchi yangu-e
Yape ndeza-e
Karibuni muione...
Sura yake yavutia
Kila kona
Kwa maziwa na bahari
Nchi kavu na mipaka...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Generosa sei
Amore e pace tu dai...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Generosa sei
Amore e pace tu dai...
Perché tu sei come sei
Io ringrazio Dio
Prego che non cambi mai
E vedrai neanch'io cambierò...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Tanto bella sei
Col cielo azzurro che hai...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Tanto bella sei
Col cielo azzurro che hai...
Perché tu sei come sei
Io ringrazio Dio
Prego che non cambi mai
E vedrai neanch'io cambierò...
Tanzanía-e
Terra mia-a
Tanto bella sei
Col cielo azzurro che hai...

info_outline
Interprete / Martina Chambiri
Traduzione / Alberto Testa
Musica / Vanberti
share
Condividi