Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Giovanni Donato

Interprete

Ha festeggiato il sesto compleanno durante le prove dello Zecchino: una grande festa alla quale hanno partecipato tutti i bambini conosciuti all'Antoniano, ed in particolare Mattia, il suo amico del cuore.
Giovanni dice che a Catanzaro, dove frequenta la prima elementare, ci sono tante cose belle, ma quella più bella di tutte è la sua casa perché... ci abita lui, insieme ai genitori ed ai suoi fratelli, Giuseppe di 19 anni ed Anna di 16.
Ha le idee molto chiare: da grande sarà "un vigile un po' severo e un po' buono".
Giovanni, che alle selezioni ha cantato "Metti la canottiera", è curioso di sapere se tutti lo guarderanno in tv durante lo Zecchino e intanto continua a seguire le avventure del suo personaggio preferito, Topo Gigio.

La sua canzone