Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Maria Elena Rosati

Autore

Sono Maria Elena Rosati e vivo a Modena, ma sono di origini marchigiane. Nella vita insegno educazione artistica alle scuole medie ed inoltre scrivo canzoni per bambini e filastrocche.
Il mio sogno da bambina era diventare una insegnate, fare la mamma, cantare e recitare. 
La frase che più mi rappresenta è: “La bellezza salverà il mondo” di F. Dostoevskij.
La mia canzone in gara è "Me la faccio sotto", in quanto autrice del testo. Scrivo canzoni per bambini da molti anni. Ho iniziato per gioco e non ho più smesso. 
La mia canzone è nata dal desiderio di andare in profondità, nel cuore dei bambini ed esplorarne le emozioni.
Il tema che ha ispirato la mia canzone è la paura, che è certamente una delle emozioni che tocca di più l’animo umano e lo rende fragile e vulnerabile; è un’emozione che appartiene a tutti, nessuno escluso, ma a volte i bambini, e non solo, si sentono soli e provano un senso di inadeguatezza di fronte ad essa.  
Mi piacerebbe con questa canzone rassicurare i bambini, prenderli per mano, in un certo senso, e far capire loro che la paura appartiene a tutti, che non sono soli, che nel compiere le nostre piccole e grandi imprese quotidiane la paura ci accompagna, ci guida, ci protegge e soprattutto ci offre l’opportunità di tirare fuori il nostro coraggio.
Tante sono le canzoni che amo dello Zecchino d’Oro. Quando mio nipote, che ora ha 22 anni, era piccolo gliele cantavo per ore e le trasformavo per farlo sorridere.

La sua canzone