Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Il serpente balbuziente

Videoclip

Descrizione

Il serpente protagonista di questa canzone ha qualche piccolo problema quando deve parlare… alcune volte si ferma, altre inciampa sulle parole più difficili e complicate. Ma capita a tutti quando si è un po' emozionati, no? L'importante è cercare qualcosa che ci faccia sentire meglio e più sicuri e nel caso del nostro serpente non può che essere la musica! Quando canta dimentica ogni difficoltà e la paura di sbagliare improvvisamente svanisce.

Testo

Na na na na na na na na na na
So-so-sono un serpente un po’ ba-ba-balbuziente
Ta-ta-tanto che strisciando faccio psh psh psh,
No non è pe-pe-per niente un fa-fatto divertente,
Qua- quando passo tra la gente tutti fan così!

No no no non mi devo preoccupare
No no no non ti devi preoccupare
Se quando parli inciampi non importa
Ma non ho colpa!
So-sono un serpente ba-balbuziente
Lo so che non è niente però che stress!
Se vai al ristorante corre via la gente
Che tutti si spave-ventano per me!

Se sei un serpente un po’ balbuziente
Non è così importante, che male c’è?
Meglio chi tartaglia di chi parla e non ascolta
Meglio chi balbetta di chi parla e va di fretta!
Na na na na

So-so-sono un serpente un po’ ba-ba -balbuziente
Si-si-si-sibilando faccio psh psh psh
Ce-certo certe volte è imba-imbarazzante, pa-parlerò più lentamente
Fa anche molto chic!
No no no non mi devo preoccupare
No no no non ti devi preoccupare
Se quando parli inciampi non importa
Ma non ho colpa!
So-sono un serpente ba-balbuziente
Lo so che non è niente però che stress!
Se vai al ristorante corre via la gente
Che tutti si spave-ventano per me!

Se sei un serpente un po’ balbuziente
Non è così importante, che male c’è?
Meglio chi tartaglia di chi parla e non ascolta
Meglio chi balbetta di chi parla e va di fretta!

Ma la cosa sorprendente è che se magicamente
Una musica mi prende
Io la canto allegramente
E non balbetto più!

Sono un serpente e son cantante,
Adesso balbuziente non sono più!
Meglio chi tartaglia di chi parla e non ascolta
Meglio chi balbetta di chi parla e va di fretta!
Meglio chi tartaglia di chi parla e non ascolta
Di chi parla tanto senza saper perché!

leggi tutto

Video Correlati