Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Alberto Pellai

Autore

Sono Alberto Pellai, vivo a Somma Lombarda in provincia di Varese e nella vita faccio il medico, lo psicoterapeuta e lo scrittore. 
Il mio sogno da bambino era volare e la frase che più mi rappresenta è: "Noi siamo relazioni".
La mia canzone in gara è "Toro Loco", in quanto autore del testo. Scrivo da molto tempo canzoni per bambini , è una delle cose più divertenti che ho imparato a fare da "grande".
La mia canzone è nata da un lavoro di squadra, ma la mucca dagli occhi blu, quella che fa innamorare il protagonista, l'ho inventata io e ne sono particolarmente orgoglioso!
I temi che hanno ispirato la mia canzone sono prepotenza e amore. Ognuno nella sua vita può decidere come vuole essere con gli altri. I prepotenti, purtroppo, decidono di essere tali e impauriscono gli altri, ma se arriva l'Amore nella loro vita, tutto cambia. 
Il messaggio che mi piacerebbe arrivasse con la mia canzone è che l'amore ci trasforma e ci rende migliori. L'amore vince tutto. 
La canzone dello Zecchino d'Oro alla quale sono più legato è "Bello citrullo", perché è la mia prima canzone accettata allo Zecchino e perché, secondo me, è ancora attualissima. Ma anche "Goccia dopo goccia" secondo me è splendida: una canzone per bambini, che tutti gli adulti dovrebbero imparare e cantare.