Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Lorenzo Dibilio

Interprete

Mi chiamo Lorenzo Dibilio, ma tutti mi chiamano Lollo, ho 10 anni e vengo da Cisterna d'Asti in provincia di Asti.
La mia famiglia è composta da mia mamma che si chiama Alessandra e mio papà Francesco. Sono figlio unico e ho una cugina che si chiama Camilla. La mia mamma è brava e simpatica e il mio papà è gentile. Raramente mangiamo fuori perché mia mamma ha un negozio di alimentari.
A scuola mi piace studiare matematica, mi piace molto giocare a pallavolo e da grande vorrei fare il professore di matematica perché mi piace la matematica ed è una materia in cui vado bene.
Il mio piatto preferito è la pizza, non mi piacciono le zucchine.
L'Antoniano è: molto bello e grande!
La canzone che canto al 57° Zecchino d'Oro è "Do i numeri", parla di un bambino che dà i numeri e della loro storia, mi piace perché dà i numeri come me.
La povertà secondo me è non avere cose da mangiare, né soldi; per cambiare il mondo bisognerebbe non inquinare l'ambiente, andare di più a piedi e non sempre in macchina. Magari in bici.

La sua canzone