Caricamento
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Mario Gardini

Autore

Sono Mario Gardini e vivo a Milano. Nella vita sono copywriter di pubblicità, scrittore e insegnante. Da bambino avevo tanti sogni, uno di questi era diventare disegnatore di fumetti, adoravo i fumetti, ne leggevo tantissimi.
La frase che più mi rappresenta è: "C’è voluto del talento per riuscire ad invecchiare senza diventare adulti".
La mia canzone in gara è "La rosa e il bambino", in quanto autore del testo. Sono tanti anni che scrivo canzoni per lo Zecchino d’Oro, esattamente dal 2003.
La mia canzone è nata da una musica medioevale che mi inviò il musicista. 
Il tema che ha ispirato la mia canzone è un mix tra Frozen, La bella e la bestia e tante altre storie legate alla mitologia. Io amo molto le leggende del Nord.
Il messaggio che mi piacerebbe arrivasse con la mia canzone è l’amore, quello puro e disinteressato, è la sola cosa in grado di salvare il mondo.
Sono molte le canzone dello Zecchino d'Oro alle quali sono legato. Di mie amo moltissimo “L’amico mio fantasma”, di altrui sceglierei “Volevo un gatto nero” poiché ho avuto un gatto nero per 21 anni che si chiamava Mirtillo.

Le sue canzoni